Danno fuoco al figlio di un senatore

Un giovane di 17 anni, Riccardo Danzi, figlio del senatore materano dell'Udc Corrado Danzi, ieri è stato trasportato d'urgenza da un elicottero del 118 al Centro grandi ustionati dell'ospedale di Brindisi dove è stato ricoverato. Il giovane è rimasto vittima di un'aggressione da parte di due suoi coetanei che gli hanno rovesciato sul corpo una tanica di benzina e gli hanno poi dato fuoco. Il giovane è stato quindi trasportato in prognosi riservata al Perrino di Brindisi, ospedale dotato di una struttura specializzata per le ustioni. Sull'episodio, su cui ancora molti aspetti sono da chiarire, sta indagando la polizia che non esclude al momento alcuna ipotesi oltre quella del tentato omicidio. La più probabile, comunque, è quella di un’aggressione a sfondo passionale (l’oggetto del contendere sarebbe una ragazza). Non ha avuto dubbi invece il consiglio comunale di Matera. La seduta che era in corso è stata sospesa all'unanimità dei presenti per il «barbaro gesto perpetrato».

Annunci

Altri articoli