«Dante» contro il Ravenna porta il Genoa in paradiso

Lopez arriverà a Genova domenica 15 gennaio poi sarà ceduto in serie A

Luca Russo

Dante Lopez Farina arriverà a Genova il 15 gennaio. Proprio quando per i rossoblù inizierà il girone di ritorno e al Ferraris approderà il Ravenna. E così per il «centro delantero» dell'Olimpia Paraguay, 24 gol e titolo di capocannoniere nell'attuale campionato, potrebbe esserci il battesimo della Nord seppur da spettatore. La sua sorte verrà decisa in un vertice tra il suo procuratore e la dirigenza del Grifone anche se sembra ormai chiaro che l'attaccante 22-enne, prelevato con un blitz dai collaboratori di Enrico Preziosi, verrà ceduto in prestito fino a giugno ad una società di serie A (si continua a parlare di Ascoli o Messina, ndr). Situazione invece tutta da definire per Lucas Roberto Rimoldi. Il centrocampista argentino, che resta il migliore realizzatore del Genoa in questa stagione con cinque gol, tra oggi e domani tornerà dal Sud America dove ha potuto godere di qualche giornata di permesso in più rispetto ai compagni. Il giocatore avrebbe manifestato l'intenzione di tornare a calcare i campi del suo paese e così tutto ora verrà vagliato con il dg Angelo Fabiani. «Per ora resta un nostro giocatore - ha dichiarato il dirigente - il suo futuro è tutto da definire».
Quella dell'attaccante invece per dirla alla Fabiani è diventata «una partita a scacchi». I nomi sono quelli che circolano da tempo, Dino Fava e Davide Moscardelli, ma non c'è fretta. Per i giocatori più richiesti del mercato infatti spesso risulta vincente l'ultima mossa in un tira e molla che si protrae fino alla scadenza dei termini. E allora si resta in attesa pronti a cogliere l'attimo. E il principio vale anche per il regista del centrocampo dove il dg Fabiani alla fine potrebbe estrarre dal cilindro un nome nuovo diverso da quello di Mattia Biso dell' Ascoli e da quello di Fabio Gatti del Napoli. Con l'apertura del mercato sono stati ufficializzati intanto gli arrivi di Ivica Iliev e Luca Fusco. Per il primo, dopo il lieve di infortunio di Rapallo, il recupero è da considerarsi completato e non si esclude un suo impiego dal primo minuto contro il Pizzighettone domenica a Cremona dove sono attesi 4mila tifosi rossoblù. Ufficializzati anche alcuni movimenti in uscita.
Michele Bacis è stato ceduto all'Albinoleffe, Massimo Minetti è passato alla Torres (C2) mentre per Francesco Renzetti ed Emanuele Volpara è incominciata l'avventura con la Lucchese che ora detiene in comproprietà con il Genoa il cartellino dei due giocatori. Francesco Morga e Danilo Russo infine sono da qualche giorno al Pergocrema (C2) in prestito per fare esperienza. In vista della partita di domenica ieri soltanto Igor Zaniolo e Manuel Coppola, squalificato per la gara con il Pizzighettone, hanno marcato visita alle prese con qualche linea di febbre. L'attaccante genovese dovrebbe comunque aggregarsi ai compagni per l'allenamento di oggi. E proprio da oggi saranno in vendita al Genoa Store e nei club che hanno organizzato i pullman i biglietti per l'incontro.