Con data, giorno, mese e anno bisestile

Si sta completando il rinnovamento della gamma Piaget, cominciato con la realizzazione di nuovi calibri di manifattura, cioè progettati e prodotti all'interno dell'azienda. Famosa dagli anni 50 per i suoi orologi da uomo extrapiatti e per gli orologi-gioiello da donna, la Maison, ha ora in listino anche una serie di complicati, per esempio alcuni tourbillon d'altissima gamma, e l'ultima novità è un calendario perpetuo con indicazioni retrograde: l'Emperador Coussin Perpetual Calendar. Il movimento è a carica automatica, ha 28 rubini e, data la complessità dell'insieme e la molteplicità delle funzioni, ha uno spessore ancora ridotto (5,6 mm). Superba la rifinitura delle parti meccaniche che sono alloggiate in una cassa, di forma a cuscino, realizzata in oro bianco o in oro rosa. Particolare anche il quadrante del nuovo Emperador, nel quale trovano spazio altri 5 quadrantini ausiliari. Nei tre di forma rotonda sono visualizzati: l'indicazione dei mesi e quella relativa all'anno bisestile; in basso a destra troviamo il quadrantino dei piccoli secondi, mentre accanto c'è quello del secondo fuso orario con anche l'indicazione di giorno/notte mediante il settore che cambia colore. Nei due settori di cerchio sono invece visualizzati il datario e il giorno della settimana ed è qui che operano le due lancette retrograde, le quali scattano al punto di partenza non appena giunte a fine corsa. Con gli indici e la fibbia in oro, l'Emperador di Piaget è sicuramente un orologio di grande personalità e qualità, anche se per averlo bisogna pagare un prezzo pari a quello di una vettura di grossa cilindrata.