Davanti ai Palazzi dei Rolli un gabinetto a cielo aperto

Via Garibaldi: Patrimonio dell'Umanità. È il 20 gennaio del 2007 quando viene consegnato il certificato di iscrizione nella lista del Patrimonio Mondiale da parte dell'Unesco. Peccato però che accanto a questa perla del pianeta ci sia un vespasiano maleodorante e perennemente sporco. Basta girare l'angolo in via Rocco Lurago per scoprirlo. Il salotto buono della città lascia il posto ad una toilette a cielo aperto e nessuno sembra accorgersene. O almeno così sembra. Perché qualcuno inizia a stancarsi di questa incresciosa situazione che offende l'olfatto e allontana i turisti. (...)