David di Donatello, "La sconosciuta" fa 12

Successo di riconoscimenti per il film di Tornatore che è in gara per aggiudicarsi ben 12 statuette

Roma - "La sconosciuta" di Giuseppe Tornatore, il film che ha ottenuto più candidature ai Premi David 2006-2007 con 12 segnalazioni, è l’unico che ha ottenuto le nomination sia come miglior film, sia per la regia, la migliore attrice protagonista con Ksenia Rappoport e per il miglior attore protagonista per Michele Placido. Le altre pellicole più nominate, a quota 11, sono: "Mio fratello è figlio unico" di Daniele Luchetti e "Nuovo Mondo" di Emanuele Crialese. I riconoscimenti saranno assegnati il 14 giugno nel corso di un galà che sarà condotto da Tullio Solenghi ed andrà in onda su Raidue. Le candidature sono state rese note oggi alla Protomoteca del Campidoglio. Le tre pellicole sono state nominate come miglior film, insieme a "Centochiodi" di Ermanno Olmi e "Anche libero va bene", opera prima di Kim Rossi Stuart. Crialese, Luchetti, Tornatore e Olmi sono candidati anche nella cinquina per il miglior regista insieme a Marco Bellocchio per "Il regista di matrimoni". Crialese e Tornatore figurano anche tra i candidati per il David giovani, che sarà assegnato da oltre 6 mila ragazzi delle scuole superiori italiane.