Per De Agostini Opa su Zodiak Television

da Milano

Il gruppo De Agostini compie un altro passo in avanti nella strategia di espansione internazionale con il lancio di un’Opa da 137 milioni per conquistare il 100% di Zodiak Television, società quotata alla Borsa di Stoccolma attiva nella produzione di contenuti per media. A condurre l’operazione sarà Goldcup, controllata al 91% dal gruppo novarese, che offrirà 40 corone svedesi per azione Zodiak e 40 corone svedesi per obbligazione convertibile (valore nominale 27 corone). Il premio offerto è del 33,8% sul prezzo di chiusura del 23 maggio e, rispettivamente, al 53,8% ed al 60,4% sul prezzo medio degli ultimi 3 e 6 mesi. Non si tratterà comunque di un’operazione ostile: il cda di Zodiak ha unanimemente deliberato di raccomandare l’offerta, che dovrebbe svolgersi tra il 5 ed il 26 giugno, è subordinata, tra l’altro, a che Goldcup acquisti più del 90% delle azioni di Zodiak. Zodiak è presente anche in mercati come il Benelux, Regno Unito e Stati Uniti e opera in aree ad alta crescita come Russia, Polonia, Ucraina, Bielorussia e India.
Per Lorenzo Pellicioli, ad di De Agostini, «Zodiak ha consolidato una posizione molto interessante nel settore della produzione dei contenuti televisivi: da questo punto di vista rappresenta un target particolarmente coerente con la strategia di De Agostini di creazione di una piattaforma internazionale, che ha visto come primi passi l’acquisizione di Magnolia (operativa in Italia e Spagna) e di Marathon (operativa in Francia)».