De Bortoli torna direttore del Corriere della Sera E Riotta va al Sole 24Ore

Terremoto nei quotidiani: De Bortoli torna al &quot;Corriere&quot;, Riotta si sposta al &quot;Sole 24Ore&quot;. La grande stampa resta a sinistra<strong><a href="/a.pic1?ID=340173">
</a></strong>

Milano - Stavolta niente soprese. Ferruccio De Bortoli è il nuovo direttore del Corriere della Sera. La decisione è stata presa all’unanimità dal patto di sindacato e dal cda del gruppo Rcs. De Bortoli che il 9 marzo scorso aveva rinunciato alla presidenza della Rai, lascia la direzione de Il Sole 24 Ore. De Bortoli ha già diretto il Corsera dal 1997 al 2003 quando anche allora sostituì alla guida del quotidiano di via Solferino Paolo Mieli. Nato a Milano il 20 maggio 1953, De Bortoli si è laureato in giurisprudenza all’università degli Studi di Milano e ha iniziato la sua carriera giornalistica nel 1973. Al Corriere della Sera ha cominciato nel 1979, come cronista, per poi passare alle pagine economiche. Successivamente ha lavorato, tra gli altri giornali, per il Corriere di Informazione, e L’Europeo.

Passera: "Decisione unanime" "La decisione è stata presa all’unanimità, ci sarà un comunicato". È quanto ha riferito il consigliere delegato di Intesa Sanpaolo Corrado Passera, lasciando la sede di Rcs Mediagroup, dove si sono riuniti patto di sindacato e consiglio di amministrazione. A chi gli chiedeva se Ferruccio De Bortoli sarà il prossimo direttore del Corriere non ha voluto rispondere. I soci di Rcs si sono dati appuntamento oggi per definire i vertici della casa editrice e del quotidiano di via Solferino.

Riotta al Sole 24Ore Il cda del Sole 24 Ore ha nominato Gianni Riotta nuovo direttore del quotidiano. Nato a Palermo il 12 gennaio del 1954, Gianni Riotta, nominato oggi direttore del Sole 24 Ore, arriva dal Tg1, del quale era diventato direttore il 13 settembre 2006.