De Corato reagisce: «È un’assurda caccia alle streghe»

«Siamo sereni, la polizia municipale ha denunciato subito il fatto». L’intervento è del comandante Emiliano Bezzon. «Il lavavetri - spiega - svolgeva un’attività in modo molesto. Il rom ha tentato di fuggire. L’agente intervenuto non gli ha provocato alcuna minima lesione». Il vicesindaco Riccardo De Corato, poi, denuncia un clima da «caccia alle streghe». «A Milano non c’è la “peste del razzismo” - aggiunge - , e gli agenti non sono gli untori».