«De Corato wanted» alla Statale

Manifesti contro il vicesindaco sono stati esposti anche in piazzale Loreto

Il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato è «ricercato» dai centri sociali. Che hanno affisso, alla Statale, alcuni manifesti con la fotografia del numero due di Palazzo Marino accompagnati dalla scritta «wanted». Quindici giorni fa frasi simili erano apparse in via Bramante. In quel caso i no global avevano scritto: «Sceriffo buffone».
«Non si tratta di una semplice goliardata - commenta De Corato -, visto che episodi del genere si susseguono da alcuni mesi con una certa frequenza». Lo scorso 11 luglio, infatti, in un fotomontaggio affisso in piazzale Loreto dal Leoncavallo, il vicesindaco veniva raffigurato in tenuta militar-dittatoriale insieme con il primo cittadino, . Scene simili in corso Europa, dove sono apparse minacce di morte.