De Ferrari, notte rossoblù per i 114 anni del Grifone

C'è chi si sta attrezzando per portare anche la musica di Faber, chi invece un piccolo spettacolo pirotecnico. Per il capodanno, pardon, il compleanno rossoblù l'appuntamento è questa sera alle 23.40 in piazza De Ferrari. Sarà una festa spontanea, un conto alla rovescia per arrivare, con lo scoccare della mezzanotte, a tirare virtualmente le orecchie ad un Grifone che compie 114 anni. Il tam tam per l'iniziativa nata in Gradinata è viaggiato nei giorni scorsi da ponente a levante via sms. «7 settembre 1893 - 7 settembre 2007 Una città, una storia, una squadra - Genoa 114 anni d'amore» recita il volantino che ha fatto la sua comparsa in città e c'è da scomettere che stasera saranno in molti a dimostrare l'attaccamento alle proprie radici calcistiche. Una piccola festa in un momento in cui la Gradinata Nord vuole ritrovare il suo vecchio smalto. L'incontro tra le componenti ultrà e il presidente Enrico Preziosi è imminente e potrebbe rappresentare la svolta per ripartire alla grande nell'anno della serie A.
Intanto a Pegli si è presentato l'ultimo arrivato, il giovane Tommaso Ghinassi prelevato dalla Pistoiese. «Per me è tutto nuovo - ha dichiarato il difensore ventenne mostrando una certa emozione - Sono contento di essere qua, ho voglia di imparare e non vedo l'ora di vedere il Ferraris». Poi con spiccato accento toscano (è nativo di Pistoia, ndr) si descrive: «Ho giocato centrale di sinistra, sono mancino, mi piace rompere il gioco e anche impostarlo. Dicono che sono bravo di testa. L'anno scorso per me è stata una stagione importante. Ho totalizzato un buon numero di presenze ed è arrivata anche la convocazione nella Nazionale di serie C».
Gian Piero Gasperini ha seguito con molta attenzione la preparazione dei suoi in una settimana che potrebbe regalargli alcuni recuperi da sperimentare nell'amichevole di sabato a Lugano. Da valutare c'è Coppola che da martedì è in pianta stabile nel gruppo e poi Borriello che ieri a Pegli ha continuato a svolgere una preparazione differenziata assieme a Masiello. Intanto oggi inizia la prevendita per la partita di domenica 16 settembre con il Livorno. I tagliandi saranno reperibili al Genoa Store di Largo XII Ottobre 37/41 r. (dove sta proseguendo la vendita degli abbonamenti) in orario 9-13 e 15-19 o nelle ricevitorie Lottomatica autorizzate. Ogni acquirente potrà acquistare sino a 4 biglietti presentando i corrispettivi documenti originali.