De Filippi «Italia’s Got Talent fa boom: sperimentare paga»

Vittoria sabato nella sfida degli ascolti per lo speciale di Canale 5 «Italia’s Got Talent», il programma che ripropone in Italia il format che ha avuto già grande fortuna in Gran Bretagna, e che ha ottenuto 5 milioni e 306mila spettatori con il 26,62% di share. Il programma dedicato al talento nelle sue varie forme e che aveva in giuria Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi ha avuto picchi d’ascolto del 42 per cento di share e di 7 milioni di spettatori durando fin oltre la mezzanotte. Su Raiuno comunque lo speciale «Affari tuoi» ha fatto registrare il suo record stagionale: 4 milioni e 880mila spettatori e il 20,52% di share (e nel periodo di sovrapposizione si è registrato praticamente un pareggio). «Solo sperimentando si possono trovare idee nuove e dare allo spettatore una maggiore possibilità di scelta»: lo ha detto Maria de Filippi. «Sono molto contenta e soddisfatta che Mediaset ci abbia permesso di sperimentare un nuovo programma in cui io ho creduto da subito - dice la De Filippi -. Non conosco ancora il futuro di questo programma ma per ciò che mi riguarda sono più che soddisfatta. È stato un lavoro di tutti. Grazie a Gerry per essersi messo in gioco con me per sperimentare un programma dal futuro incerto, grazie a Rudy per la sua competenza. Ma la grande soddisfazione - conclude - è per Simone Annicchiarico: educato, mai urlante e mai invadente. Con una proprietà di linguaggio e una pulizia nei modi ormai rara in televisione».