De’ Giorgi goldoniano Erodiade all’Out Off

Viviana Persiani

Al Teatro Smeraldo, questa sera Paolo Limiti presenterà FestivaldiValdi, il primo premio dedicato all'indimenticabile Walter Valdi. Si tratta di una manifestazione che darà la possibilità a nuovi compositori, cantautori di satira e monologhisti, di esprimersi nel campo del cabaret e del teatro.
Sto diventando un uomo di Claire Dowie, in programma domani, al Teatro Franco Parenti, per la regia di Andrée Ruth Shammah, presenta sulla scena la storia di una metamorfosi.
Martedì, al Teatro Filodrammatici, Elena Bucci e Marco Sgrosso porteranno in scena Macbeth di William Shakespeare, spettacolo che pur mantenendo una grande fedeltà all'originale, parla dell'oggi, navigando in un mondo di menzogne.
Al Teatro I', dal 21, lo scenografo, drammaturgo, regista e attore Tino Campanello, con la Compagnia Teatro Pubblico Incanto, darà vita a Rosa, una storia di fuga.
Nell'ambito della rassegna Spirit of Fes, mercoledì, al Teatro della Cooperativa, sarà di scena Extracom, spettacolo di situazione scritto e diretto da Giacomo Gamba.
Dal 22, al Teatro Out Off, Raffaella Boscolo presenterà l'Erodiade di Giovanni Testori.
La Compagnia Teatro Bambs darà vita, mercoledì, sul palcoscenico del Teatro Libero a Sloi Machine La macchina dei veleni di Michela Marelli e Andrea Brunello.
Giovedì, invece, il Teatro Grassi si unisce ai festeggiamenti per il centenario dalla nascita di Samuel Beckett, proponendo la messinscena, firmata da Giorgio Strehler, di Giorni felici.
Originale omaggio a Carlo Goldoni per i 300 anni della nascita è quello realizzato da Eugenio de' Giorgi che cura la regia di due intermezzi musicali poco noti, Amor fa l'uomo cieco e La Pelarina, presentati in prima nazionale al Teatro Olmetto da giovedì.
Sbarca, il 23, al Mazda Palace, Una giornata speciale con Winnie The Pooh, il nuovo spettacolo Disney Live che porta in scena i personaggi, noti ai bimbi di tutte le età, che popolano il fantasioso Bosco dei Cento acri.
Giovedì, al Verdi, debutta Happy Days in Marcido's Field.
Il 24 la compagnia teatrale Danny Rose presenterà, al Teatro Studio Frigia Cinque, Le mani sopra le città.
Assassinio nella Cattedrale di Thomas Eliot, prodotto dallo Stabile di Palermo, è lo spettacolo, diretto da Pietro Carriglio, basato sulla traduzione di Giovanni Raboni, in programma, da venerdì, al Teatro Strehler.
Il 24, al Teatro Leonardo, Valeria Cavalli e Claudio Intropido firmano la messinscena di Renzo e Lucia (questo matrimonio non s'ha da fare), spettacolo ispirato ai Promessi Sposi.