A De Laurentiis piace vintage: gira per Capri in Giardinetta

Complimenti al gusto e alle scelte di Aurelio De Laurentiis, produttore e presidente del calcio Napoli, che utilizza una bellissima e super trendy Fiat Autobianchi Giardinetta anni Cinquanta per muoversi, noblesse oblige, a Capri (nella foto con l’auto parcheggiata). L’esemplare, che ricorda lo stile delle poche autovetture che all’epoca giravano sull’isola. Ovviamente è di colore azzurro, come gli undici di cui è patron e ha sedili in midollino. L’indiscreto a Palazzo, che è passato proprio da Capri e aveva con sé, ovviamente, la macchina fotografica, non poteva certo lasciarsela scappare. Eccola, in tutto il suo splendore ma con la targa oscurata per motivi di privacy, s’intende. Ma il presidentissimo dei napoletani, dopo lo sbarco in Champions League, ha spesso usato le auto anche come metafora. «Una Formula Uno», il Napoli che ha regalato al mister Mazzarri blindando (per ora) i campioni in squadra dalle mire di altri club e rafforzandola nei settori nevralgici del campo. Nella speranza che almeno il Napoli non vada veloce come una... Giardinetta. FLC