De Lillo e Vannini (Fi): «Finita l’occupazione»

«Ieri sera abbiamo detto: l’occupazione dell’ex Sporting deve finire. Questa mattina (ieri) possiamo annunciare: l’occupazione è finita». Lo annunciano Fabio De Lillo, consigliere di Forza Italia al Comune di Roma, e Alesandro Vannini, capogruppo di Forza Italia in XVIII Municipio: «È una grande vittoria dei cittadini - proseguono - che hanno difeso in massa la proprietà comune dimostrando che la legalità può e deve prevalere sul sopruso, e di Forza Italia e del centrodestra che sono stati al loro fianco. Dopo l’occupazione abbiamo chiesto e ottenuto la mozione per lo sgombero da parte del XVIII Municipio, e presentato analoga mozione in Consiglio comunale, ma ieri sera la maggioranza capitolina ha rifiutato di votarla, ammettendo così che i beni comunali possono essere occupati. Di fronte a questo, abbiamo a nostra volta occupato pacificamente l’aula del Consiglio comunale insieme ai cittadini del XVIII Municipio facendo presente che non ce ne saremmo andati finché non avessimo avuto assicurazioni sullo sgombero. Nella notte gli occupanti hanno deciso di sollevare del problema il governo capitolino e hanno messo fine all’occupazione».