De Mattia, dal Pci a segretario di Fazio

Angelo De Mattia, 64 anni, è stato militante nel Partito comunista e successivamente sindacalista dell’Unione, il sindacato di Bankitalia legato alla Cgil. Sbarcato a Palazzo Koch da Vallo della Lucania, fece carriera nel sindacato; fino a quando, nel 1983, raggiunse la carica di segretario generale aggiunto della Fisac Cgil. Legato all’ex segretario di Rifondazione comunista Sergio Garavini, collaborò per dieci anni con il quotidiano «Il Manifesto». Angelo De Mattia da 38 anni è alle dipendenze della Banca centrale e dal 1998 riveste la carica di capo della segreteria particolare del Governatore.