La De Sio: «Ho rischiato di morire»

«Signore e signori sono ricoverata in un grande policlinico di Roma dopo avere trascorso ore a dir poco drammatiche». Così Giuliana De Sio si è rivolta venerdì ai suoi numerosi fan su Facebook. Si è parlato di sospetta polmonite ma rimane il mistero sulle condizioni di salute dell’attrice, che era in teatro con lo spettacolo scritto per lei da Woody Allen La lampadina galleggiante. La De Sio ha così voluto tranquillizzare quanti sono in ansia da settimane per la sua salute: «Non ho la dovuta serenità per raccontare ciò che è successo - scrive drammaticamente dal suo letto d’ospedale - ma la nostra relazione semivirtuale ha rischiato di interrompersi per sempre così come tutto il resto. Ho rischiato di morire. Ho ritenuto opportuno dirlo per tutti quelli che mi hanno cercato con messaggi pieni di apprensione e di affetto. Scrivere mi stanca, tutto mi stanca. Spero presto di avere più energia per voi».