Debolezza tra i titoli di Stato

I mercati dei titoli di Stato europei hanno invertito la rotta, dopo gli spunti di martedì. Pesa l’annuncio di nuove emissioni di titoli pubblici da parte di Spagna e Francia, quest’ultima a rischio di abbassamento del rating. Sul finale il Bund arretra di 15 punti a 120,11, mentre tra i Btp si registrano diffuse flessioni. Si riprende sul mercato il bund Arena che da un minimo di 85-87 ieri quotava 91,50-93,50. Tra le nuove emissioni, Montepaschi lancerà oggi un bond da 500 milioni, scadenza 12 anni.