Debora Caprioglio beve tè in biblioteca

«Una stanza al buio» è il titolo della commedia di Giuseppe Manfridi, per la regia di Lorenzo Costa che andrà in scena da giovedì a sabato alla Sala Diana di via Paggi per la stagione del Teatro Garageo. Protagonisti Debora Caprioglio e Lorenzo Costa. Una commedia «gialla», dove fra uomo e donna s'avvia una schermaglia leggera sul principio, vieppiù maliziosa nel suo procedere, successivamente complice sino quasi alla scabrosità e all’eros, e, da ultimo, impietosa. Una vera palestra per l’attrice che ricordiamo anche per le sue interpretazioni nei film di Tinto Brass. Debora Caprioglio sarà anche protagonista, sempre giovedì, ma alle 17.30, del nuovo programma di incontri intitolato «Il tè delle idee» che prende avvio al Beriocafè, all’interno della biblioteca in via del Seminario 16. Debora terrà appunto a battesimo questi incontri promossi in collaborazione con il Teatro Garage e nati per iniziativa del direttore artistico del locale Paolo Vanni. Incontri che danno modo ai genovesi di trascorrere un momento di relax, con una selezione di tè e tisane accompagnata da dolci e dalla possibilità di sedersi accanto ad alcuni protagonisti della drammaturgia moderna.