AL DEBUTTO LA GAMMA 2009 DI PIAGGIO E GUZZI

Le novità interessano i raffinati Carnaby e Beverly equipaggiati entrambi con il nuovo propulsore da 300 cc ed il restyling del versatile Liberty.

Piaggio affronta il 2009 con una gamma di scooter quanto mai completa ed a "misura d'incentivo".
Le novità interessano i raffinati Carnaby e Beverly equipaggiati entrambi con il nuovo propulsore da 300 cc ed il restyling del versatile Liberty. Il model year 2009 del Liberty si presenta ancora più accattivante, grazie ad un inedito scudo anteriore, fregi cromati ed altri dettagli stilistici come il maniglione posteriore e lo spoiler del pianale verniciati nel colore della carrozzeria. Su strada Liberty dimostra eccezionali doti di agilità e brillantezza. L'aquila di Mandello continua a volare alta. Una in fila all'altra hanno fatto il loro debutto sulla strada le nuove Guzzi: la Griso 8V Special Edition, la versione 2009 della Nevada 750 (una delle moto più longeve in produzione) e la nuova V7 Café Classic. La Griso SE è una Griso 8V vestita con l'esclusivissima livrea "Tenni" verde satinato con sella in similpelle color cuoio e ruote a raggi. La Nevada è stata rifinita con elementi stilistici presi a prestito dalla California e dotata di nuovo impianto di scarico ed inedita strumentazione. La V7 Café Classic è l'attesissima versione sport della V7 Classic ed interpreta perfettamente il suo ruolo di "moto facile" in perfetto stile café racer. La Griso SE costa 13.770 Euro, Nevada e VT Café Classic 7.860 Euro