Per il debutto il San Babila punta alla comicità

Si apre questa sera alle 21 la stagione 2008/2009 del Teatro San Babila. Primo appuntamento in cartellone «Natale in cucina» di Alan Ayckbourn nella traduzione di Masolino d’Amico, con Marianella Laszlo, Dario Biancone, Anna Cianca, Alessandro Pala, Maria Laura Rioda e Angelo Zampieri. Considerato il capolavoro del drammaturgo britannico, la commedia si sviluppa in tre atti, così come tre sono gli ambienti in cui si muove e tre le coppie di coniugi protagoniste, che si fanno visita, in tre anni successivi, al tradizionale party della vigilia di Natale. La vicenda, per una serie di esilaranti equivoci, finisce per svolgersi solo nelle rispettive cucine delle coppie. Ayckbourn, autore di una cinquantina di opere per il teatro, mette in scena il malessere sociale della media borghesia provinciale inglese attraverso coniugi che vivono il matrimonio come una prigione che, contemporaneamente, rappresenta tutte le loro sicurezze. La commedia rimarrà in scena fino al 2 novembre. Per informazioni: info@teatrosanbabila.it o tel. 02-76002985.