Decadenza, Grasso: "Non mi opporrò al voto palese"

Il presidente del Senato: "Se le forze politiche trovano la maggioranza per farlo, non sarò certo io a vietarlo". Ma Letta è contrario: "Le regole vanno rispettate"

Il voto in Aula sulla possibile decadenza di Silvio Berlusconi deve essere segreto, secondo il regolamento parlamentare. Eppure Pd e Movimento 5 Stelle spingono perché le regole vengano ignorate e si usi il voto palese.

Un "dibattito surreale" quello sulla modalità di voto secondo il presidente del Senato Pietro Grasso, che non ha - a quanto pare - nessuna intenzione di far rispettare il regolamento. "Non ho certamente voglia di applicarlo a qualsiasi costo. Se c’è possibilità di modificare il regolamento, le forze politiche potrebbero trovare la maggioranza per farlo", ha detto sottolineando che in quel caso "non sarà certo il presidente del Senato ad opporsi". D’altra parte però "i cambiamenti devono sempre passare dalla Giunta per il Regolamento del Senato, che è stata appositamente creata. Qualunque sia la sua opinione sul voto palese o segreto, il presidente del Senato deve stare sopra le parti e garantire tempi giusti e rispetto delle regole", ha aggiunto.

Sul voto segreto, però, il presidente del Consiglio Enrico Letta ci ha tenuto a ricordare che "ci sono regole al Senato" che devono essere "applicate per come sono scritte". "Non credo che io debba mettere bocca sulle scelte di Senato e Camera - ha spiegato ai microfoni di Porta a Porta - È una di quelle cose su cui mi mordo la lingua". Sulla stessa linea anche Massimo D'Alema: "Sono per rispettare le leggi e il regolamento del Senato. Spesso in Italia le discussioni sono di
lana caprina. O si cambia il regolamento oppure l’attuale regolamento va rispettato"
.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 16/09/2013 - 19:18

comunisti... mafiosi fino a fondo, anche quando non si oppongono, sono sempre mafiosi! da far schifo!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Lun, 16/09/2013 - 19:21

Trattasi di comunista di merda

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 16/09/2013 - 19:23

Il senso della democrazia di questi "signori sinceramente democratici (leggere comunisti)" è pallido come il loro colore della pelle. Le leggi, è stato ampiamente dimostrato in questi vent'anni e, anche, in quelli precedenti, sono violentate ogni istante che fa loro (ai comunisti o sedicenti sinistri) comodo per eliminare tutti i nemici dell'opposizione. Attualmente il loro nemico da eliminare è il Presidente Silvio Berlusconi. La loro comunque sarà pena vana. Non riusciranno mai nel loro intento. Saranno sempre sbaragliati o, come dice il loro compare Renzi, asfaltati col senso dell'onestà degli Uomini come Silvio e degli elettori di Centro-Destra. Viva Silvio Berlusconi! Viva l'Italia libera!

vince50_19

Lun, 16/09/2013 - 19:24

Comportamento degno di Ponzio Pilato: portategli una bacinella ed un asciugamano..

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Lun, 16/09/2013 - 19:29

Questi individui non finiranno mai di stupire. Venderebbero anche la loro madre per condannare Silvio. Poi questo magistrato promosso alla Presidenza del Senato è il rappresentante massimo della Casta di MD.

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Lun, 16/09/2013 - 19:33

Cos'è, l'hanno tirato per la giacchetta i suoi compagni di partito? Fino a ieri era d'accordo col far rispettare i regolamenti parlamentari...

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 16/09/2013 - 19:40

Per me è tutta gente che ha un cazzo da fare!

Ritratto di .zzTop..

.zzTop..

Lun, 16/09/2013 - 19:44

"la porcata" sarà servita dai "franchi tiratori" del pd-l col voto segreto, nella "migliore" tradizione della casta

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Lun, 16/09/2013 - 19:46

Certo che se il primo è il Presidente del Senato a non fare rispettare le regole ...........figuriamoci il resto , un bell'esempio per i cittadini .

Mefisto

Lun, 16/09/2013 - 19:46

i rossi... le studiano tutte...

Ritratto di g02827

g02827

Lun, 16/09/2013 - 20:05

é il magistrato dr. Grasso che risponde o il Presidente del Senato dr. Grasso, io propenderei per il Magistrato....voi?

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 16/09/2013 - 20:08

...ha ha ha GRASSO CHE COLA!! .. che infame... alla faccia del caciocavallo

Ritratto di g02827

g02827

Lun, 16/09/2013 - 20:12

....per questi signori se i regolamenti e le leggi non vanno bene ai loro comodi si cambiano.....altro che leggi ad personam...delle quali accusavano Berlusconi.....bella faccia di bronzo questo signore di alto profilo istituzionale.....alto altissomo profilo.....rasoterra......

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 16/09/2013 - 20:20

scassa Lunedi16settembre Sono molto preoccupata per la tempistica del l'esecuzione ! Se la ghigliottina non arriva in tempo per essere montata al centro del Colosseo ,come si fa con tutti i biglietti già venduti ??? Speriamo ,con quel denaro ,giusti 30 denari ,ci saltava giusta la copertura per l'assegno di cittadinanza !!!!

beale

Lun, 16/09/2013 - 20:36

Un vaso di coccio in mezzo a vasi d....a notte.E secondo voi questo ha combattuto la mafia?

aredo

Lun, 16/09/2013 - 20:38

Ennesimo pericoloso pagliaccio della sinistra. Senza alcuna morale. Il bravo soldatino comunista. Lo schiavetto fa il suo dovere per il partito. Le leggi ed i regolamenti non hanno importanza quando si deve eliminare l'odiato Berlusconi. La democrazia secondo i comunisti. La legge secondo i comunisti.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 16/09/2013 - 20:41

BRAVISSIMO è chiaro il PDL ha tanta paura del voto palese cosi è più difficile corrompere, premere, ricattare e minacciare singoli soggetti mafiosi sempre e fino a fondo

Ritratto di Zione

Anonimo (non verificato)

caron.bz

Lun, 16/09/2013 - 21:10

ilvillacastellano: "Le leggi...sono violentate ogni istante che fa loro (ai comunisti o sedicenti sinistri) comodo", alle sue parole aggiungo tutte le leggi cambiate dai comunisti per favorire se stessi. Decreto Bondi 1994, Legge Maccanico 1997, Salva Rete 4 1 1999, Gip-Gup 1999, Rogatorie 2000, Mandato di cattura europeo 2001, Falso in bilancio 2002, Cirami 2002, Condono fiscale 2002, Frattini 2002, Lodo Schiffani 2003, Condono per i coimputati 2003, Gasparri 1 2003, Ex Cirielli 2005, Salva Rete 4 2 2003, Gasparri 2 2004, Salva Decoder 2003, Decoder di stato 2004, Autoriduzione fiscale 2004, Condono villa abusiva 2004, Ad Mediolanum 2005, Ad Mondadori 1/2 2005, Salva diritti TV 2006, Cofirmatario indulto Mastella 2006, Lodo Alfano 2008, Più IVA a Sky 2008, Meno pubblicità a Sky 2009, Legittimo impedimento 2010. Sono proprio comunisti!!!

fedele50

Lun, 16/09/2013 - 21:11

merd mark, siete la feccia,l'unico posto che vi consiglio è la cloaca massima,sono sicuro che vi contiene tutti , tanto galleggiate .

fedele50

Lun, 16/09/2013 - 21:11

merd mark, siete la feccia,l'unico posto che vi consiglio è la cloaca massima,sono sicuro che vi contiene tutti , tanto galleggiate .

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 16/09/2013 - 21:11

...A cosa serve un regolamento scritto se di volta in volta la maggioranza può modificarlo? Spiegatemelo se ne siete capaci!

fedele50

Lun, 16/09/2013 - 21:12

che facciadacazzo che ha costui classico testa di legno.

giovannibid

Lun, 16/09/2013 - 21:27

perché in questa povera Nazione a dirigere la politica ci sono sempre dei VIGLIACCHI VOLTAGGABANA? CHE SCHIFO DI POLITICANTI DI MER....DA

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 16/09/2013 - 21:27

Anche un cretino capisce che con il voto palese si evita che i senatori del PD e del M5S si faccino comprare come al solito. Le segreterie dei due partiti conoscono bene i loro polli e sanno che fondamentalmente sono tutti dei disonesti rubagalline. Vero?

Anselmo Masala

Lun, 16/09/2013 - 21:45

porci iene e sciacalli niente di piu'.....volgarissimi vermini rossi

Massimo Bocci

Lun, 16/09/2013 - 21:51

Vero concorso INTERNO IN MAFIA DI REGIME!!!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 16/09/2013 - 23:13

IMPARATE A LEGGERE QUESTO STESSO GIORNALE: "Non ho certamente voglia di applicarlo a qualsiasi costo. Se c’è possibilità di modificare il regolamento, le forze politiche potrebbero trovare la maggioranza per farlo", ha detto sottolineando che in quel caso "non sarà certo il presidente del Senato ad opporsi".

Ferri Nicolò

Lun, 16/09/2013 - 23:14

Con quella faccia ripresa dalla fotocamera si evince la acutezza....nel risolvere il problema, dicendo "se volete il voto palese io non mi oppongo"....ergo, per cambiare il regolamento non ci vogliono nè ore nè giorni, ma tempi lunghi perchè non si può cambiare di volta in volta come conviene a maggioranze anomale, di cambiare il regolamento a pezzetti e bocconi per pura ed esclusiva convenienza! Sono dei farabutti e mangiapane a tradimento! e noi paghiamo. A quando l'eliminazione del Senato? Perchè non eliminano dalla Costituzione questa porcheria che danneggia l'intero Paese-Nazione?

enrico09

Lun, 16/09/2013 - 23:37

ma avete letto l'articolo? certi commenti non hanno senso le parole di Grasso hanno tutto un altro tono e se leggo bene non dice assolutamente nulla che vada contro il regolamento del Senato

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 16/09/2013 - 23:39

caron-bz! 28 leggi e decreti che lei cita, tutti favorevoli a Berlusconi. Dal 1994 a oggi, Berlusconi avrebbe emanato solo 28 leggi ad personam? In mezzo a centinaia, migliaia di leggi, leggine, decreti, decretini, emanati dal 1994 a oggi (si ricordi sempre che dei 19 anni, metà sono stati governati dalla destra e metà dalla sinistra), solo 28 - li cita lei - sono stati le leggi e i decreti favorevoli a Berlusconi. Una miseria! Tra l'altro, potremmo dedurre che tutte le altre migliaia di leggi e leggine e decreti e decretini siano state favorevoli alle sinistre! Ma poi, cosa interessa a voi delle leggi, quando le cambiate e le interpretate come e quando vi torna comodo?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 17/09/2013 - 00:19

Dalle parole di Grasso si capisce bene perché è stato messo lì. FA IL MOSCIO SULLE REGOLE che non piacciono ai suoi compari trinariciuti. SIAMO IN PIENO REGIME ROSSO. Vogliono fare e disfare le regole come fa comodo a loro.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 17/09/2013 - 08:07

Già che ci sono, questi utili idioti potrebbero rimettere in piedi la pena di morte. Ma non lo vedono che si stanno tirando la zappa sui piedi da soli? Già! Come fanno a vederlo se sono idioti?

Romolo48

Mar, 17/09/2013 - 08:08

I regolamenti ci sono e sono rigidissimi solo in un senso. In quello di sinistra, beh, si può vedere ....!

Romolo48

Mar, 17/09/2013 - 08:10

"Non sarò io ad oppormi ..." allora che ci stai a fare se non fai neppure rispettare i regolamenti? Come sempre, inutili personaggi per inutili ruoli.

angelovf

Mar, 17/09/2013 - 15:56

QUESTO E UN ALTRO UOMO DI M...A IN QUESTI GIORNI AVEVA DETTO CHE IL REGOLAMENTO DICE CHE IL VOTO E' SEGRETO, ADESSO IL VOLTA GABBANA DICE CHE NON OSTACOLERA' IL VOTO PALESE. QUESTO SPIEGA PERCHE NON EBBE PROBLEMI... AI TEMPI DI FALCONE E BORSELLINO,SEPPE ADEGUARSI CON LA LINGUA,COME FA ADESSO. I GIUDICI SI VANTANO DI APPARTENE A QUESTI EROI, MA E' UNA BESTEMMIA.

angelovf

Mar, 17/09/2013 - 17:23

VOGLIO SPERARE CHE I MIE COMMENTI: IO LI SCRIVO, E SOLO IO LI LEGGO.

Claseg

Lun, 07/10/2013 - 18:17

ma quali timori hanno i Senatori del Pdl....se Berlusconi fosse innocente!!! perchè non votare in trasparenza? Forse anche i signori del Pdl sanno come questa "bellissima",sic, redazione di giornalisti liberi che il Caimano non sia così perseguitato. Poverino Il B. Volevo aggiungere che noto con profondo dispiacere che non inserite i commenti di coloro i quali dissentono dalla Vostra linea politica ed inserite invece commenti che definire volgari e ignobili è un eufemismo. Capisco che la "parrochhia" della quale fate parte non vi consente di essere liberi, ma credo che a tutto vi sia un limite. Meditate signori e pubblicate anche cose che non vi aggradano...non dovebbe essere difficile, no?

LAMBRO

Lun, 07/10/2013 - 18:36

VI STUPITE? QUESTO E' ANCORA POCO!!