IL DECALOGOCome fare per segnalare un pericolo

Bene Whatsapp per la segnalazione, ma la prima cosa da fare è chiamare le forze dell'ordine: «Sono loro che intervengono, la comunicazione tra cittadini è solo uno modo in più per tenere gli occhi aperti», spiega Pagani. Comunicazione tempestiva con la chiamata ai Carabinieri e con il messaggio sul gruppo, quindi. E la prevenzione: «Agli anziani diciamo di non aprire la porta a sconosciuti e a tutti spieghiamo che anomalie prendere in considerazione». Guardarsi bene allora da automobili e furgoncini che si appostano senza apparente motivo, magari con uno a bordo che scatta foto. Poi valgono sempre le regole di buon vicinato: mantenere rapporti coi vicini e, il più possibile, conoscerli.