«Decisione e fermezza»

Presidente dell’Associazione romeni in Italia, Romulus Popescu ha abitato per anni a Quarto Oggiaro: «So che cosa significa vivere in un quartiere dove non esiste sicurezza: c’è bisogno di un maggiore controllo sul territorio, di vigili e poliziotti di quartiere. Non credo però che il problema derivi solo dagli stranieri: c’è la delinquenza locale che si somma ai clandestini e, mi spiace ammetterlo, ai rom e agli zingari. È importante usare la mano dura e misure decise: la gente ne sarebbe contenta. Anche la prevenzione nelle scuole delle zone difficili è fondamentale per controllare la microcriminalità».