Decisivi gli incontri dei prossimi giorni

Alitalia

Il Sult, il sindacato autonomo che giovedì sera ha incontrato il sottosegretario alla Presidenza Gianni Letta, chiede un passo indietro nel piano industriale di Alitalia e la riconfigurazione del gruppo, con la costituzione di una holding che controlli Az Volo e Az Servizi. Il modello era stato analizzato, a suo tempo, e scartato perché non rispondente alle necessità di ristrutturazione del gruppo. Il Sult ha convocato per lunedì e martedì le proprie assemblee di base. Il giorno dopo si svolgerà l’incontro cruciale, quello a Palazzo Chigi tra azienda e sindacati, alla presenza del governo. Giovedì 2 febbraio, infine, il presidente e ad di Alitalia, Giancarlo Cimoli, sarà ascoltato a palazzo Madama dagli uffici di presidenza uniti delle commissioni Lavori pubblici del Senato e Trasporti della Camera. In precedenza, alle 12, si terrà l’audizione dei sindacati del trasporto aereo nell’ufficio di presidenza della commissione Lavori pubblici del Senato. Ieri in Borsa: più 2,5 per cento.