Deciso sciopero per il contratto

Piaggio

Due ore di sciopero martedì nove settembre dei lavoratori della Piaggio. A proclamate l’astensione dal lavoro sono state Fim, Fiom, Uilm per protestare contro il mancato rinnovo del contratto. In una nota congiunta le tre associazioni spiegano che «la trattativa per il rinnovo del contratto aziendale alla Piaggio, svoltasi oggi (ieri, ndr) all’associazione industriali di Pisa non ha fatto nessun passo avanti». Giudicate insufficienti le proposte su occupazione, salari, ambiente e sicurezza del lavoro. Secondo i sindacati, «la direzione aziendale ha proposto di aggiornare la trattativa al giorno 11 settembre impegnandosi a presentarsi con nuove proposte».