Decollo e ritorno a Roma: attimi di terrore a bordo

Attimi di terrore a bordo. Un aereo Alitalia diretto a Genova ha fatto rientro all'aeroporto di Fiumicino dopo circa mezz'ora dal decollo avvenuto intorno alle 17.30 di ieri pomeriggio, a causa di problemi di pressurizzazione. Una volta atterrato il volo Az 1391 allo scalo romano, i passeggeri hanno atteso diversi minuti a bordo del velivolo, ma poi intorno alle 18.30 sono stati fatti scendere.
«Dopo circa trenta minuti di volo - ha riferito un passeggero - il comandante ci ha comunicato che saremmo tornati indietro. La situazione a bordo è stata sempre molto tranquilla tra i passeggeri. Dopo un'attesa per verificare se saremmo potuti ripartire in breve tempo, ci hanno fatti scendere e restare in attesa di comunicazioni per il nuovo imbarco». Il volo, cambiato l’aereo che ha avuto problemi di pressurizzazione, è stato poi programmato di nuovo in partenza alle 19.15.