«Dedicheremo una via a Dino Risi»

Milano renderà omaggio a un grande milanese, a un maestro del cinema, a un artista pluripremiato. In due parole a Dino Risi, malato da tempo e scomparso ieri alle 12,30 a Roma all’età di 91 anni. «Milano dedicherà una via a Dino Risi - ha annunciato ieri il sindaco Letizia Moratti - perché anche le nuove e future generazioni possano ricordarlo sempre. Vittorio Gassman, Alberto Sordi, Marcello Mastroianni, Sofia Loren. Si potrebbe percorrere la vita di Dino Risi attraverso i nomi che hanno reso grande in tutto il mondo il cinema italiano. Perché tutti hanno lavorato con lui, e sotto la sua regia nasce la coppia Gassman-Tognazzi, impegnati in una serie di film che hanno descritto modi, luoghi comuni e caratteristiche degli italiani. Dino Risi era nato a Milano - continua la Moratti - e la nostra città piange oggi uno dei suoi figli più cari e amati da tutta italia, da tutti quelli che amano il cinema».
L’autore del Mattatore e del Sorpasso, aveva (...)