Degrado in Stazione Gli ambulanti: «È colpa nostra?»

«Sono il presidente della “potentissima lobby” degli ambulanti, come dice Carlo Maria Lomartire. Le sue righe sui mercati rionali sono così raffinate che mi chiedo se è tutto vero...». Giacomo Errico replica al commento apparso ieri nella rubrica Metropolitan. «Ha ragione. È vero che questi mercati sono rumorosi, pieni di brutta gente: casalinghe e anziani, per cominciare. Per non parlare di quegli ambulanti che elargiscono sottobanco spazi a clandestini che spandono musica araba. Ho ritagliato l’articolo di Lomartire, lo farò leggere a molti di loro: guarda che sei tu la causa di tutto questo. Anzi, tutto il problema del degrado non dipende da Grandi Stazioni, dal Comune, dalle forze dell’ordine. Nossignore, dipende tutto da te, e da quel tuo banco in Benedetto Marcello, dove la signora Maria continua a far comunella con il signor Piero».