Degustazione In anteprima i nuovi rossi del Vinitaly

Dalla Tenuta toscana Muratori stanno per essere immessi sul mercato due nuovi vini, testimonianza della filosofia produttiva dell’azienda. Il Rumpotino 2004 da Barricoccio Val di Cornia Suvereto Sangiovese doc e TuttoNatura Toscana Cabernet Sauvignon igt dell’omonimo progetto destinato a riassumere la visione agronomica e enologica di Francesco Iacono. Lunedì presso l’enoteca Vino Vino di Gigliola Gaviglio (piazza Sant’Alessandro 3), saranno presentate in anteprima le novità dell’Arcipelago Muratori, che avranno la loro vetrina ufficiale al prossimo Vinitaly a Verona. Si svelerà così uno dei segreti della Cantina. La cantina ipogea della Tenuta Rubbia al Colle, a Suvereto nella maremma livornese, l’isola dell’Arcipelago Muratori destinata alla esclusiva produzione di vini rossi: nello spazio di una delle più selettive e storiche enoteche di Milano farà la sua comparsa il Barricoccio. Con questo nome il vitienologo Francesco Iacono ha registrato il contenitore di terracotta delle stesse dimensioni della barrique della Fornace Masini di Impruneta.