Degustazioni a Novegro: «Vino&Dintorni»

Giorgio Scaglia

Oggi e domenica, con il patrocinio della Regione e in collaborazione con il Movimento turismo del vino lombardo, torna a Segrate «Vino&Dintorni», interessante appuntamento con l’enogastronomia made in Italy. La mostra mercato taglia il traguardo della VI edizione nel polo fieristico del parco esposizioni Novegro, una sede più consona rispetto alla tendopoli nei giardini pubblici delle prime edizioni, in cui verranno presentate e promosse le migliori produzioni di vini e di cibi a livello nazionale. Sono più di 10mila i metri quadrati di vetrina del gusto con cento espositori, dalla Val d’Aosta alla Sicilia, un viaggio goloso tra cantine d’eccellenza, aziende agricole che lavorano come si deve, prodotti biologici, benemeriti artigiani del sapore che custodiscono e ripropongono formaggi e salumi magari poco conosciuti, prelibatezze prodotte in piccole quantità che richiedono passione e impegno e che oggi, nella sciatteria imperante, sono a rischio di estinzione. Andate, prendete un bicchiere, un pezzo di pane e tuffatevi nelle degustazioni gratuite di vini doc e oli dop, di dolci artigianali e paste fatte in casa, sapendo che se vi piacciono li potete comprare e portare a casa. In programma anche miniviaggi sensoriali tra rossi e bianchi d’eccezione per aspiranti sommelier. Nell’«Angolo del Gourmet» abbinamenti sfiziosi e piatti a cinque stelle per conquistare i palati più esigenti. Siamo in autunno e non possono mancare i funghi: a Novegro ne troverete in mostra 250 tipi e imparerete tutti i segreti per riconoscerli, raccoglierli, cucinarli e conservarli insieme a 120 specie di frutti di bosco e 100 sezioni di essenze lignicole.