Uno dei Bee Gees compra la villa di Johnny Cash

Barry Gibb, cantante dei Bee Gees, ha deciso di comprare la villa a Nord di Nashville dove Johnny Cash, morto nel 2003, visse per 35 anni. Il ritiro di campagna della star del country è stato messo in vendita dalla famiglia Cash lo scorso giugno al prezzo di 2,9 milioni di dollari, ma non si sa quanto Gibb abbia sborsato per assicurarsi la villa. Il cantante e la moglie Linda hanno detto di essersi innamorati della casa fin dal primo minuto e che la consacreranno alla memoria di Cash. Cash è un mito americano grazie a canzoni come Ring of Fire e Man In Black. Ha iniziato alla Sun Records con Elvis, Roy Orbison e Jerry Lee Lewis e poi è diventato una stella del country con i suoi testi in difesa dei perdenti, dei fuorilegge, dei detenuti. In America sta spopolando il film sulla sua vita.