Delitto fotocopia per il killer di fidanzate

Indossava gli stessi abiti del 28 aprile 2006 quando passeggiava nei vicoli di Genova insieme alla sua ex fidanzata, poco prima che la ragazza fosse sgozzata con un coccio di bottiglia. Ieri Luca Delfino è stato arrestato a Sanremo: aveva appena colpito a morte, accoltellandola alla gola, un’altra sua ex colpevole di averlo lasciato. Delfino era stato giudicato dalla polizia come «estremamente pericoloso», ma il giudice non lo aveva arrestato. Il procuratore si difende: «C’erano indizi ma non prove, non potevamo trattenerlo».