Delitto Kercher Rudy, condanna definitiva: 16 anni in cella

Sedici anni di carcere, senza possibilità di ulteriori appelli. È stata confermata dalla Cassazione la condanna nei confronti di Rudy Guede, il ragazzo ivoriano accusato di violenza sessuale e dell’omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher a Perugia. Accolta la richiesta del Pg secondo cui la sentenza di appello aveva ricostruito correttamente il delitto, inclusa quindi la chiamata in correità di Amanda Knox e Raffaele Sollecito. I legali della famiglia Kercher hanno accolto la sentenza con favore: «Mette un punto fermo sul delitto».