Per il delitto di Rimini il movente è la rapina

da Rimini

Elio Morri, l’uomo trovato senza vita sulla passeggiata di Rimini, è stato ucciso per rapina. Questa perlomeno è la pista che stanno seguendo gli investigatori. In quella zona, infatti, è stata di recente teatro di altrettanti episodi di cronaca nera. Non da ultimo una rapina perpetrata a danno di alcuni studenti provenienti dalla Germania. Morri, 48 anni, soffriva di obesità patologica. È stato ritrovato privo della giacca e, a poca distanza dal corpo. Il suo portafoglio vuoto. L'autopsia, eseguita dal medico legale dell'università di Bologna, Giuseppe Fortuni, ha messo in evidenza che la causa del decesso sarebbe imputabile alle ripetute percosse compiute con tutta probabilità con un bastone.