Delizie d’oriente al Nu-Cube Canoe e pesce fra i «canneti»

Il «Nu-Cube» è un delizioso ristorante fusion che fa parte dei locali nati e gestiti dalla famiglia Gao. Ideato dagli architetti Nisi Magnoni e Gallini, s’ispira a un grande canneto, con specchi d’acqua raffigurati pareti lucide, a tratti decorate con rose e foglie e mosaici ripresi anche sui tavoli. Raffinata l’area privée, dove troneggia un tatami gigante. Da assaggiare l’antipasto di «Crevette berceau» (gamberi fritti avvolti in pasta di riso), «La specialità dello chef» (pesce bianco e capesante con maionese e salmone) e come dessert la «Canoa», banana al forno ricoperta di cioccolato e zenzero. Servizio rapido e cortese. Info: via San Gregorio 6. Tel 02/74281341. Prezzo medio 40 euro bevande escluse. Carte di credito tutte. Ticket restaurant a pranzo. Chiuso il lunedì.