Delneri «Non siamo finiti sotto una valanga di gol...»

Un Delneri su di giri. Il pareggio di Manchester gli ha riportato il sorriso ed ha rialzato le quotazioni della sua Juve. «Abbiamo cercato la vittoria fino in fondo e abbiamo tenuto bene il campo, anche se eravamo senza Amauri, Quagliarella, Aquilani. Molti hanno giocato 90 minuti tirati come Iaquinta e Del Piero ma hanno dimostrato che siamo sulla strada giusta. Probabilmenti molti pensavano che saremmo usciti sconfitti da questa partita, magari sotto una valanga di gol. E invece abbiamo concesso poco al City e questo risultato ci permette di andare avanti tranquilli. Come saremo tranquilli domenica sera davanti all’Inter».
Un po’ deluso, forse, Roberto Mancini che dai suoi si aspettava magari qualcosa in più: «Loro hanno cominciato molto bene e noi purtroppo abbiamo preso un gol da lontano: la palla ha preso un effetto strano... Però dopo siamo cresciuti, anche se dovevamo essere più incisivi. Ho visto una buona Juve, domenica potrà fare bene anche contro l’Inter. Ci è mancato Balotelli? Sì, ma adesso conto di recuperarlo».