Delta Air Lines è uscita dalla bancarotta

Delta Air Lines si lascia alle spalle la bancarotta e, dopo 19 mesi di sforbiciate alle spese e di riordino delle attività, torna alla gestione ordinaria con il bilancio risanato. Il terzo vettore Usa sui voli nazionali, subito dopo American Airlines e Southwest, e il quarto per le tratte internazionali alle spalle di American, United e Continental, spiega che il piano di riassetto ha prodotto i risultati attesi con risparmi annui per 3 miliardi di dollari, grazie al taglio del costo del lavoro e al nuovo modello di business. La compagnia oggi stima di poter avere un valore compreso tra i 9,4 e i 12 miliardi.