Delta aumenta i voli da Pisa a New York

Sei collegamenti alla settimana da giugno. Lo scalo di Pisa si conferma la porta internazionale della Toscana<br />

Aumenta la “connettività” dell’Italia con gli Stati Uniti. In una logica di punto-a-punto. Delta Air Lines ha infatti annunciato l’aumento delle frequenze del volo Pisa – New York a partire dal giugno 2009. La rotta, l’unico collegamento diretto tra la Toscana e gli Stati Uniti, dall’estate prossima sarà sarà servita con un volo quotidiano per sei giorni alla settimana. La frequenza del volo Pisa – New York è aumentata costantemente nel tempo: partita con una frequenza di quattro volte a settimana, è passata a 5 voli nell’estate 2008 e crescerà ancora con il prossimo orario estivo. La partenza da Pisa è prevista alle 13.20, l’arrivo a New York alle 16.50 (ora locale); il rientro, avrà aprtenza alle 20.15 (locali) con l’avvivo a Pisa, il giorno dopo, alle 11 del mattino.

Il volo Pisa – New York, lanciato nell’estate 2007, ha aperto nuovi scenari di traffico sia per gli italiani che si recano negli Stati Uniti che per i visitatori statunitensi che arrivano in Toscana, per lavoro e per turismo. Per chi desidera continuare il proprio viaggio, Delta Air Lines – che serve più destinazioni nel mondo di qualsiasi altra compagnia aerea – offre fino a 46 coincidenze giornaliere da New York per altri aeroporti negli Stati Uniti, in America Latina e nei Caraibi.

“Il nostro volo Pisa-New York si è rivelato un collegamento eccellente, e Delta è fortemente legata al mercato della Toscana” commenta Patrizia Ribaga, Delta sales manager per l’Italia. “Il sucesso del volo – ha aggiunto Pier Giorgio Ballini, amministratore delgato di Sat, la società di gestione dell’aeropoto di Pisa, quotata alla Borsa di Milano – conferma il ruolo del nostro scalo come porta di ingresso della Toscana”. Il servizio è svolto da un Boeing 767-300ER da 216 posti, di cui 35 in classe.

Delta, dopo la recente integrazione con Northwest, è oggi la compagnia aerea più grande del mondo. Dagli hub di Atlanta, Cincinnati, Detroit, Memphis, Minneapolis/St. Paul, New York, Salt Lake City e Tokyo-Narita, Delta e Northwest servono 376 destinazioni nel mondo in 66 Paesi e più di 170 milioni di passeggeri ogni anno. Le alleanze di marketing di Delta permettono ai passeggeri di accumulare e redimere miglia Skymiles o WorldPerks su più di 16mila voli giornalieri offerti da SkyTeam (l’alleanza di cui fa parte anche Alitalia) e altri partner.