Denise compie 6 anni Forse rapita da kosovari

Denise Pipitone, la bimba rapita a Mazara del Vallo l’1 settembre del 2004, domani compirà 6 anni. Per quel giorno la cittadina della provincia trapanese ha organizzato una serie di iniziative con l’obiettivo di tenere alta l’attenzione attorno al caso e non far venire meno l’impegno di tutti per il suo ritrovamento. «Non mollerò mai - avverte la mamma, Piera Maggio - avrò sempre la speranza di rivedere mia figlia. Denise può essere ovunque: nessuno la dimentichi, né giri la faccia dall’altra parte se crede di riconoscere il suo volto». E intanto secondo il settimanale Oggi ci sarebbe una clamorosa novità: una bimba sarebbe stata usata dai rapitori, scrive il settimanale, per attirare Denise lontano da casa quanto bastava per poterla portare via senza dare nell’occhio e sarebbe stata consegnata a una banda di zingari kosovari poche ore dopo.