Denuncia il figlio drogato e violento

Da oltre tre anni picchiava e minacciava i suoi familiari per estorcere loro il denaro sufficiente ad acquistare la droga, la madre lo denuncia e i carabinieri dell’Eur lo arrestano. La donna, l’altra mattina, ha trovato il coraggio di presentarsi ai militari e raccontare il dramma familiare. La sera precedente, in particolare, il figlio, per l’ennesima volta, l’aveva picchiata e con una siringa sporca di sangue aveva minacciato anche la sorella e il suo fidanzato. Disperata, la signora ha chiesto aiuto ai carabinieri che hanno così rintracciato il giovane presso la sua abitazione, nel quartiere Torre del Fiscale e lo hanno arrestato con le accuse di estorsione e maltrattamenti in famiglia.