Denunciato falso dentista che lavorava da dieci anni

Da più di dieci anni, abbandonata la regolare attività di odontotecnico, conduceva in totale evasione d’imposta e senza le regolari abilitazioni, un laboratorio dentistico nel centro di Arma di Taggia: a scoprire l’uomo di 65 anni, di Arma di Taggia, sono stati i militari della Guardia di Finanza su segnalazione di alcune persone che lamentavano il mancato rilascio di ricevute fiscali. Infati a denunciare il falso dentista sono stati alcuni clienti che, nonostante il pagamento dei servizi avuti, non avevano ricevuto alcuna ricevuta. E a quel punto qualcuno ha chiamato la Guardia di finanza. Le Fiamme Gialle hanno così scoperto un laboratorio dentistico munito delle strumentazioni tecniche e dei vari medicinali necessari per le prestazioni sanitarie, odontoiatriche ed odontotecniche.
Il falso medico è stato denunciato per esercizio abusivo della professione medica e, su disposizione della procura di Sanremo, è stato sequestrato l’appartamento adibito a studio assieme a tutti gli strumenti.