«Un deputato su tre si droga»

Un onorevole su tre fa uso di stupefacenti, prevalentemente cannabis ma anche cocaina: è il risultato di un test eseguito, a loro insaputa, su 50 deputati (ovviamente top secret i nomi) dalle «Iene», che ne proporranno i risultati nella prima puntata della nuova serie del programma, questa sera su Italia 1. Il test, eseguito con uno stratagemma, è il drug wipe, un tampone frontale con «infallibilità del 100%». Ma il programma annunciato ha innescato la miccia politica, con richieste di sequestro e denunce di violazione della privacy.