Un deputato di An volontario in Galilea

Il deputato di Alleanza Nazionale onorevole Roberto Salerno si trova dal 30 agosto in Israele, dove lavora gratuitamente in una comunità produttiva della Galilea in segno di solidarietà per i difficili momenti che attraversa il Paese. «Ho voluto testimoniare a titolo personale, con il lavoro gratuito, la mia solidarietà al popolo israeliano», ha detto l’onorevole Salerno. «Israele è da sempre in prima linea contro il terrorismo, e oggi come nel 1948 è costretto a ricorrere incessantemente alle armi per garantire la propria esistenza e sicurezza». Il deputato critica anche il governo italiano che «non sostiene con forza lo Stato di Israele e ha assunto una linea morbida verso Hezbollah».