Il derby degli sprechi: «Uniamoci, è meglio»

Il derby delle aule giudiziarie tra Modica e Ragusa, a soli 15 chilometri di distanza, appassiona la Sicilia quasi quanto una partita di pallone. Eppure sono gli stessi 10 giudici che lavorano a Modica a lamentarsi: «Qui siamo troppo pochi e ci disperdiamo in pratiche di ogni genere: invece di là a Ragusa sono in 15 più 7 pubblici ministeri, arrivano a sfornare 200 sentenze l’anno. Meglio accorparci». Intanto il palazzo è costato 20 milioni di euro.