Derby, delirio giallorosso «Una vittoria per Totti»

Giallorossi da record con Taddei e Aquilani Il capitano soffre in panchina e poi in trionfo

È della Roma tutta la gioia, è della Lazio tutta la rabbia. I giallorossi hanno battuto 2-0 i biancocelesti al termine di un derby che entrerà nella storia. Intanto perché insolitamente corretto e senza incidenti e polemiche. E poi perché ha visto la Roma raggiungere il record assoluto e solitario di 11 vittorie in campionato. La Roma spuntata, con un Montella ancora involuto, ha sfruttato cinicamente le occasioni capitate e ha colpito nel primo tempo con Taddei e nella ripresa con Aquilani. In mezzo tanta Lazio, che ha condotto la partita e ha anche ben giocato, ma si è raramente resa pericolosa. I giocatori giallorossi hanno dedicato la vittoria a Totti, che ha seguito la partita in panchina e a fine partita è stato portato a braccio in trionfo.