Deroga del Comune, negozi aperti a Ferragosto

Musei e sedi espositive del Comune non chiudono per ferie. Per tutti quelli che passeranno il mese d’agosto in città si moltiplica l’offerta dell’assessorato alla Cultura del Comune, con iniziative gratuite, proiezioni cinematografiche e mostre aperte anche il giorno di Ferragosto. A ingresso libero sono le mostre di Palazzo Reale: «Nuvole Sacre» di Roberto Coda Zabetta, «24+1 Cinema Chairs project» di Alberto Bortoluzzi e «Marco Nereo Rotelli Poetry». Gratuita anche la mostra «Il costume veste la musica – L’Atelier del Teatro alla Scala» in programma a Palazzo Morando, in via Sant’Andrea 6). Un’esposizione che illustra la produzione dei costumi di scena per le opere e per i balletti della Scala e ricostruisce le fasi del processo di confezione del costume teatrale dall’ideazione del figurino fino alla realizzazione dell’abito. Anche proiezioni gratuite tutti i weekend alle ore 21.30 a Palazzo Morando con alcune delle più importanti pellicole del Novecento.
Restano aperte tutto il mese di agosto e a Ferragosto le mostre di Palazzo Reale «Il Chiarismo. Omaggio a De Rocchi – Luce e colore a Milano negli anni Trenta», «Carla Maria Maggi e il ritratto di Milano negli anni Trenta» e «I Due Imperi», «Zhang Huan: Ashman» al Pac e «Francesca Woodman» a Palazzo della Ragione. Prosegue anche l’offerta del Civico Planetario. Nei giorni di martedì e sabato a soli 3 euro (ridotto 1,50) si potrà assistere a conferenze e osservazioni del cielo per imparare a identificare le costellazioni e comprendere i fenomeni di base dell’astronomia. Il programma è disponibile su www.comune.milano.it/planetario. E ancora: aperti per ferie i Musei del Castello, il Museo di Storia Naturale, il museo Archeologico, San Maurizio, il Museo del Risorgimento, l’Acquario Civico, e la Galleria d’Arte Contemporanea – Villa Reale. Chiusi ad agosto invece il Museo Messina, Casa Boschi Di Stefano e l’Antiquarium.