Deroghe a residenti e commercianti ma domenica nuovo blocco

Ancora tutti a piedi. Il blocco del traffico di domenica ci sarà e non sarà per niente flessibile come aveva annunciato il sindaco Letizia Moratti. Gli orari dello stop alle auto saranno gli stessi di domenica scorsa (dalle 8 del mattino alle 18) e le deroghe anche. Nessun permesso speciale, nemmeno per i commercianti. Le uniche concessioni sono quelle di oggi per i residenti all’interno della cerchia dei Bastioni e per i commercianti: nonostante il blocco dei veicoli Ecopass, potranno entrare in centro i furgoncini Euro 4 senza filtro dalle 10 alle 12 per effettuare le consegne della merce ai negozi. Nulla di più. Alla fine il Comune ha sposato la linea più dura, allarmato dal Pm10 in continuo aumento. L’ordinanza è senza dubbio frutto di numerosi mal di pancia a Palazzo Marino. L’assessore alle Attività produttive Giovanni Terzi, dopo aver raccolto infinite lamentele da parte delle associazioni di categoria, ha promesso ai commercianti una domenica di apertura in più rispetto alla giornata del 6 febbraio.