Derubano e feriscono un loro connazionale

Un romeno di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri e tre suoi complici sono ricercati per una rapina avvenuta martedì sera in via Lanuvio a un loro connazionale di 47 anni, al quale hanno provocato lesioni in varie parti del corpo per strappargli un telefono cellulare e 600 euro. I carabinieri della compagnia Piazza Dante, allertati dalla segnalazione di un passante, sono immediatamente intervenuti riuscendo a bloccare solo uno degli aggressori. Il ferito, ricoverato all’ospedale Vannini, è stato giudicato guaribile in 20 giorni.