Derubati in casa mentre dormono: doppio colpo

Doppio colpo a pochi minuti e pochi metri di distanza: topi d’appartamento sono entrati nelle case di due coppie e le hanno derubate mentre erano placidamente addormentate. Il colpo più duro, anche dal punto di vista morale, si è abbattuto sulla testa di due coniugi quarantenni, residenti al quarto piano di via Spadolini 11. L’altra sera avevano preparato i bagagli per partire per le vacanze, compresi i gioielli da consegnare ad amici affinché li custodissero. I ladri, entrati dal balcone del soggiorno, hanno quindi trovato tutto pronto, e se la sono sbrigata in pochi istanti: bottino 30mila euro tra soldi e gioielli. Il colpo è stato scoperto poi ieri mattina alle 7. Quasi contemporaneamente i vicini del primo piano del civico 9, due giovani sui vent’anni, si svegliavano e scoprivano di essere stati derubati: 4mila euro il valore della refurtiva.