Desideri: «Ignorata l’emergenza sangue»

«La Regione Lazio non ha avviato alcuna campagna, né attivato iniziative, per sensibilizzare le donazioni nel periodo estivo. Ed è proprio nel mese di agosto che si avverte la maggiore carenza di sangue, con possibili ripercussioni negative in ambito sanitario. Prendiamo atto, purtroppo, di questa mancanza, non certo di poco conto per i cittadini, della nuova Giunta». È quanto ha dichiarato il capogruppo della Lista Storace in Consiglio regionale, Fabio Desideri.